|
Sei in:

CONSORZIO GE.SE.CE.DI.

Gestione Servizi Centro Direzionale di Napoli

Centro Direzionale di Napoli - Sopralzo Ovest - Cap 80143
tel. 081 5625500 - fax - 081 5625630
mail:
gesecedi@gesecediuno.191.it
gesecedi@legalmail.it (posta certificata)

 

Cos'è il Consorzio GE.SE.CE.DI.

Il GE.SE.CE.DI. è un consorzio costituito fra tutti i proprietari degli immobili costituenti il complesso Centro Direzionale Ovest.

Si occupa della pulizia delle aree sottoposte a servitù di uso pubblico di proprietà dei Consorziati e della vigilanza generica dell'intero complesso. Persegue tutte le altre finalità utili alla tutela dei valori immobiliari degli associati svolgendo anche volontariamente attività suppletive sulle aree pubbliche.

 

Chi fa parte del GE.SE.CE.DI.

Fanno parte del Consorzio tutti i proprietari di edifici interi o singoli appartamenti, questi ultimi riuniti in condominio e rappresentati dagli amministratori del condominio.

Gli organi del Consorzio sono i seguenti: Assemblea, Consiglio Direttivo, Presidente e Vicepresidente, Direttore.

 

Oneri dei Consorziati

Le spese per lo svolgimento delle attività statutarie sono a carico dei partecipanti e vengono ripartite in base alle tabelle millesimali.

 

Obblighi del Consorzio

Il Consorzio provvede ad adempiere ai compiti di custodia diurna e notturna del Centro Direzionale, alla pulizia ordinaria delle strade, manufatti ed aree private intercondominiali di uso pubblico.

È inoltre compito del Consorzio provvedere alla regolamentazione dettagliata degli usi consentiti relativamente alle aree, impianti e servizi comuni secondo le rispettive destinazioni, assumere ogni attività per il miglior godimento comune dei beni e tutelare gli interessi comuni nei confronti delle pubbliche autorità, concessionari e gestori di pubblici servizi, provvedere alla stipula di coperture assicurative per responsabilità civile verso terzi, incendio e quelle altre che fossero stabilite dal Consiglio Direttivo.

 

Responsabiltà dei Consorziati

I Consorziati rispondono per se e per i loro aventi causa a qualsiasi titolo del buon uso del diritto di transito, sia pedonale che con veicoli, sulle strade consortili, di cui dovranno servirsi in modo da non arrecare danno alle stesse, rischi o molestie ad altri Consorziati e si impegnano a rispettare i vincoli ed i divieti che il Consorzio riterrà di stabilire.

 

Divieti

È fatto divieto di ingombrare anche temporaneamente con materiale ed altro, le zone di transito sia pedonali che veicolari che carraio.

È fatto divieto di gettare sulla strada e sui passaggi privati immondizie e rifiuti ed aprire accessi alle singole proprietà ed eseguire qualsiasi rottura o alterazioni di manufatti per attacchi o imbocchi senza aver ottenuto preventiva autorizzazione dall'Amministrazione.

È fatto divieto di usare le strade e le zone a verde per giochi rumorosi: pallone, pattini, tennis, tamburelli e altro che possa recare molestie agli abitanti.

È fatto divieto di far circolare nelle strade e negli spazi a verde animali domestici se non muniti di museruole e tenuti al guinzaglio, come pure far insudiciare dagli animali le strade e gli spazi consortili. 

Per le infrazioni alle norme, il Consorzio potrà stabilire pene pecuniarie.

 

Obblighi dei Consorziati

È fatto obbligo al Consorziato di anticipare al Consorzio le spese per il ripristino e la riparazione dei danni, da eseguirsi a cura del Consorzio, che lo stesso Consorziato abbia prodotto.

 

Consiglio di amministrazione

Presidente

Ing. Giovanni Battista Guglielmi

Vice Presidente

  • Ing. Ugo Enrico Arcaini

Consiglieri

  • Avv. Anna Molino
  • Avv. Giancarlo Nunè
  • Dott. Antonio Orlando
  • Arch. Mirta Palmieri